LogoFavini srl
Crush
Sito web:www.favini.com
CittàRossano Veneto
Settorecarta
Attività dell'impresaFavini è una società a geografia multinazionale, leader mondiale nella ideazione e realizzazione di supporti release, tra le aziende di riferimento a livello mondiale nella realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime principalmente naturali (cellulosa, alghe, frutta, noci, ecc.) e opera anche nel segmento cartotecnica
Progettistadr. Achille Monegato R&D manager Favini
Innovazionedi prodotto
DescrizioneFavini dall’inizio degli anni ‘90 si è impegnata nella ricerca di materie prime alternative alla cellulosa, per la produzione delle sue carte. Ne è stato il primo esempio Shiro Alga Carta, la carta nata dalle alghe infestanti della Laguna di Venezia. Forte del successo di questo prodotto, Favini ha continuato a condurre ricerche nell’ambito dei materiali alternativi alla cellulosa, per creare dei prodotti sostenibili e con un aspetto unico. Nel 2012 è nata Crush, la gamma ecologica di Favini realizzata con sottoprodotti di lavorazioni agro-industriali che sostituiscono fino al 15% della cellulosa proveniente da albero. Nello specifico, i residui utilizzati sono: gusci di mandorle e nocciole, scorza e polpa di agrumi, residui di chicchi di caffè, tutolo di mais, kiwi e residui della spremitura delle olive, uva, lavanda e ciliegia. Tutti questi sottoprodotti, sono comunemente utilizzati come integratori in zootecnia o come combustibili per la produzione di energia o eliminati in discarica. Favini ha individuato un impiego alternativo per questi residui, rivalorizzandoli come materia prima nobile per la produzione di carta e non da scartare. Così come Shiro Alga Carta, anche per Crush, i residui sono ben visibili sulla superficie della carta, conferendo al prodotto personalità e carattere straordinari. Crush è certificata FSC, realizzata con EKOenergia, senza OGM e contiene 30% di riciclato post consumo. Il prodotto ed il processo produttivo sono protetti da brevetto europeo. Utilizzando scarti agro-industriali e EKOenergia, la carbon footprint è ridotta del 20% e si azzera la C02 residua non utilizzabile. L’intero processo si svolge nello stabilimento di Rossano Veneto. Gli scarti agro-industriali vengono purificati, micronizzati e miscelati con cellulosa vergine e fibre riciclate post consumo certificate FSC, utilizzando elettricità idroelettrica autoprodotta. Attualmente Crush è commercializzata in più di 30 paesi.
Benefici ambientaliLe scelte in direzione della sostenibilità, hanno segnato il modo di fare impresa di Favini, portando a ricercare sempre nuove materie prime per creare prodotti ecologici. Crush ne è un esempio perché ha permesso di alleviare la pressione sulle foreste, sostituendo la cellulosa con sottoprodotti di lavorazioni agroindustriali. Crush è realizzato con 100% energia verde, gli scarti sostituiscono fino al 15% di cellulosa vergine e contiene il 30% di riciclato post consumo Con Crush sono state ridotte le emissioni di inquinanti e climalteranti grazie all’abbattimento del 20% della Carbon Footprint producendo internamente l’energia, tramite delle turbine idroelettriche. Utilizzando l’energia idroelettrica rinnovabile è stata azzerata la CO2 residua non utilizzabile. L’utilizzo di scarti derivanti dall’industria agroalimentare nella misura del 15%, offre al prodotto notevoli vantaggi ambientali diretti e indiretti: - si evita di utilizzare il 15% di materie prime vergini (cellulosa di albero), che implica tra l’altro l’utilizzo di energia, inquinamento atmosferico e idrico ed emissioni di gas serra; - Si annulla il costo dello smaltimento e si riduce lo spazio occupato nelle discariche; - Si rende disponibile al mercato cartario, specialmente quello italiano che è sempre alla ricerca di fibre, un nuovo materiale che dona alla carta migliori caratteristiche di compostabilità; - Migliora l’efficienza dell’uso delle risorse in quanto necessita di una semplice fase meccanica per ridurre la dimensione del materiale.
 Altri benefici ambientaliMinor consumo materie prime
 ValutazioneCrush oltre ai benefici ambientali, offre benefici sul sistema territoriale riutilizzando sottoprodotti agro-industriali in eccesso sul mercato, evitando quindi l’utilizzo di nuove materie prime e riducendo gli scarti del sistema. Crush è un esempio dell’economia circolare del sistema territoriale: ottimizza infatti l’uso delle risorse naturali, allunga la vita del prodotto, è riciclabile e riduce l’impatto ambientale.

 

 

I partecipanti 2017

  • bonplan_2.jpg
  • logoMercatino.jpg
  • LogoTrial.jpg
  • foglia_greentronics_HD.png
  • Icona-Micro-One-Way-300x300.jpg
  • Logo.png
  • logoipcb.jpg
  • logo_agricoop_ok.jpg
  • Logo_Irritec.png
  • download.jpg
  • logoNappynat-blu.png
  • Tubus_System_Italia_logo.jpg
  • LogoCroqqer.png
  • ForGreen-Brand.png
  • JutaTex-Srl-100-Heading-Logo.jpg
  • 1VEC-daze-plugHQ.png
  • Logo_PFU.jpg
  • LOGO_CORRETTO.jpg
  • logoUPCYCLE.jpg
  • Ellequadro_Ingegneria_-_Logo.png
  • logo_piccolo.jpg
  • comune.jpg
  • Logo_Symbola.jpg
  • logomarlegno.png
  • LOGO_RGB.jpg
  • logo_catalyst_quadrato.png
  • Logo_sodalitas.jpg
  • IL_CIELO_IN_UNA_STAMPA_logo_kc.jpg
  • logo-ok.jpg
  • ecomatelogo.png
  • logo_Western.png
  • LOGO-ISCLEANAIR.jpg
  • Logo_Gruppo_SGR2.jpg
  • Logo_TEON.jpg
  • 98fa5509f74fc2f8bbd2b7af41c6aa59_LOGO_XL.png
  • Energica_Logo.jpg
  • LogoNBnero.jpg
  • logo-200.png
  • logo-wastly.png
  • logo_MEDONIA.png
  • A2A_Calore_e_Servizi_RGB.png
  • NOLPALlogo_cmyk300_ALTADEFINIZIONE.jpg
  • lgi_logo.png
  • DEFINITIVO-logo-2017-3D.png
  • logocare.png
  • logo_ecopneus.jpg
  • LOGO.png
  • Logo_Evbility.png
  • Logo_2017.jpg
  • logo-macnil.png
  • Marchio_Cial_Esec.jpg
  • SDSlogo.png
  • 6f7f611cdeecf889238ca1867f5ca45c_DisaquaLogoDefinitivo.jpg
  • logo_progetto_mvmant.png
  • logo_FB.jpg
  • Logo_GreenCode.jpg
  • logo_furlan_abitare.jpg
  • mondora-bcorp.png
  • Lounge-tek_LOGO__Quadro_Trasp_600.png
  • logo_energia_positiva.png
  • alphabet_logo.jpg
  • safeguarding.jpg
  • LogoCorapack.jpg
  • FedGP_Logo.gif
  • DisaquaLogoDefinitivo.jpg
  • 15380284_1547276018621389_5739105559252679030_n.png
  • logoITIA.png
  • logo_favini.jpg
  • logo.jpg
  • TOTEMasjaGroup600x600.jpg
  • Logo_UNISG_orizzontale.jpg
  • greentronics6ombra.jpg
  • Logo_IC_2008_Vert_piccolo1.jpg
  • Barrali-Stemma.png
  • Plastecnic_Logo.jpg
  • Mar_Wien_vert_4c.jpg
  • Zemove_logotipo_RGB.jpg
  • ROTOPRINT_NUOVO_LOGO_2012_Filettato_logo_esecutivo_1978_01.jpg
  • logoblu.png