LogoIsCLEANAIR Italia Srl
Air Pollution Abatement (APA)
Sito web:www.iscleanair.com
CittàRovereto
SettoreCleanTech
Attività dell'impresaISCLEANAIR è un’azienda nata nel 2015 con l'obiettivo di industrializzare, sviluppare e diffondere, sul mercato italiano ed internazionale, la tecnologia APA (Air Pollution Abatement) abilitante per la purificazione dell’aria ambiente in integrazione con soluzioni di efficientamento energetico e Internet of Things. ISCLEANAIR ha sede legale a Rovereto (TN)
ProgettistaPaolo Tripodi
Innovazionetecnologica
DescrizioneI principali elementi distintivi e le peculiarità innovative della tecnologia APA possono essere sintetizzate come segue: • a differenza di quanto accade con i tradizionali sistemi di purificazione dell’aria, che operano sui punti di emissione degli inquinanti, APA agisce direttamente al suolo, in maniera distribuita e con efficacia (tendenza di applicazione che solo ora, a livello mondiale, si sta proponendo con soluzioni meno efficaci, più costose e affatto modulari e scalabili); • la tecnologia non genera rifiuti speciali. I dispositivi generano unicamente un liquido, simile ad acqua piovana, che a seguito di analisi chimica e verifica giuridica è stato accertato possa essere smaltito negli scarichi urbani, ovvero nei sistemi di gestione dei rifiuti reflui ordinariamente previsti in ambito industriale; • ha costi complessivi di gestione limitati, grazie a una ridotta attività di manutenzione e un consumo energetico limitato, di norma molto contenuto; • attraverso una struttura intelligente di monitoraggio (in tempo reale, in situ e/o da remoto) e dicontrollo consente la rilevazione e l’elaborazione dei dati atmosferici ed ambientali; • è dotata di notevole flessibilità di utilizzo, in particolare in termini di: o numero e tipologia di inquinanti oggetto di abbattimento, oltre che di monitoraggio e controllo; o modularità e scalabilità, poiché è possibile creare reticolati distribuiti di sistemi integrati APA per servire compiutamente gli spazi d’impiego; o adattamento per ogni ambito d’impiego, poiché la progettazione industriale e applicativa in continua evoluzione fornisce soluzioni e progetti adeguati ad ogni tipo di architettura e contesto (sistemi multi – forma) e d’integrazione con altre soluzioni tecnologiche multi – disciplinari (multi – funzione), quali sistemi Internet of Things e di efficienza energetica (FER, applicazioni esistenti su sorgente, sistemi multimediali e intelligenti per la gestione e la diffusione di servizi evoluti e innovativi, raccolta pubblicitaria, digital signage ed altre soluzioni per i cittadini e la pubblica amministrazione).
Benefici ambientaliLa tecnologia APA opera nei luoghi in cui le persone vivono e lavorano e, dunque, respirano aria la cui qualità è inficiata dall’inquinamento atmosferico, intervenendo per ridurre drasticamente i negativi effetti attraverso approcci modulari, flessibili e scalabili con soluzioni e progetti su misura, di risposta alle oggettive necessità. La capacità di depurare l’aria può essere efficacemente rappresentata in termini numerici, sia per applicazioni indoor (ID) sia outdoor (OD); in effetti, considerando il tempo necessario per ridurre un dato inquinante sino al 90% della concentrazione iniziale (riduzione stimata ottimale), si può estrarre un dato particolarmente significativo per caratterizzare le performance assolutamente outstanding della tecnologia. Di seguito, i valori determinati in funzione delle principali tipologie di inquinanti: • Polveri sottili: 1-3 settimane (OD), 2-5 giorni (ID) • NOx: 6-8 settimane (OD), 5-7 giorni (ID) • SOx: 5-10 ore (OD), 20-40 minuti (ID) • O3: 3-8 ore (OD), 15-20 minuti (ID) L’evidente elevata efficacia della tecnologia ne consente un’installazione diffusa, peraltro con la possibilità di poter ripensare e riprogettare le aree di tipo urbano (stazioni ferroviarie, metropolitane, centri commerciali, parcheggi, ecc.) sia in termini di efficace servizio ai cittadini e di reale sostenibilità, siano esse pubbliche, residenziali o di carattere commerciali, al fine di renderle più vivibili e migliorare oggettivamente la qualità della vita della popolazione. In linea con questa visione, APA si integra nel contesto urbano nel pieno rispetto delle caratteristiche architettoniche, urbanistiche e culturali della zona. Pensiline delle fermate degli autobus, totem e service-point multimediali, fioriere, lampioni, sono solo alcuni esempi di dove APA può integrarsi e lavorare per migliorare la qualità dell’aria. La tecnologia APA è particolarmente indicata nelle aree produttive e di lavorazione al fine di contenere le emissioni nocive direttamente nei luoghi dove si originano, limitando così il rischio di esposizione del personale al lavoro. APA è non solo un Dispositivo di Protezione Collettiva ma anche un valido supporto per una gestione più sostenibile. La tecnologia, infatti, non necessitando di immissione di aria dall’esterno, permette di mantenere costante la temperatura interna dello stabilimento e quindi di eliminare gli sprechi energetici e abbattere in maniera rilevante i costi di gestione. In base alle condizioni e alle necessità delle aree industriali, APA può intervenire nei diversi passaggi del processo produttivo, lavorando non solo a valle ma anche direttamente sulla sorgente, e permettendo quindi l’abbattimento di tutti gli inquinanti emessi anche verso l’esterno. Inoltre, grazie alla sua versatilità, APA si può integrare al meglio con infrastrutture e impianti antinquinamento preesistenti, contribuendo ad aumentarne l’efficacia. Giova infine ricordare che APA, come già indicato in precedente paragrafo, non produce alcun tipo di rifiuto (tecnologia zero waste) ma solo un liquido simile all’acqua piovana, di facile smaltimento.
 Altri benefici ambientaliMinor consumo energie non rinnovabili
 ValutazioneLa tecnologia APA ha un potenziale elevatissimo di impatto in termini di innovazione sul sistema-paese. Tale innovazione deriva, come già evidenziato in precedenza, dalla sintesi dei suoi due principali requisiti, tra loro strettamente connessi: elevate prestazioni (efficacia) per la depurazione dell’aria a fronte di costi/consumi particolarmente ridotti generati per tale attività. A causa dei costi elevati correlati, le tecnologie disponibili fino ad ora non hanno consentito di affrontare efficacemente il problema dell’eliminazione dell'inquinamento atmosferico, in particolare nelle zone cosiddette “parzialmente confinate” come quelle urbane. APA è una tecnologia disruptive, che al giorno d’oggi permette di raggiungere un tale obiettivo, con tre principali, importanti implicazioni su ambiente e salute: • APA implica innovazione sociale, in termini di impatto positivo sulla salute pubblica. Costi ridotti per la società, connessi alla diminuzione delle malattie croniche, dei ricoveri e delle morti premature (ovvero dalle comuni allergie fino al cancro polmonare o alla sudden death neonatale) significano evidentemente miglioramento delle condizioni generali di vita; • APA vuol dire una visione globale e locale nel contempo (think globally, act locally) per il miglioramento dell'ambiente naturale in cui viviamo: un pianeta meno inquinato significa una migliore eredità per i nostri figli; • APA apre ad un nuovo paradigma di innovazione verde (smart clean air), considerando l'integrazione con altre tecnologie, la possibilità di ripensare e ridisegnare aree urbane per creare città veramente sostenibili e l'opportunità di pianificare un nuovo sviluppo economico specifico per ogni area di applicazione. In termini di profittabilità economica e di vantaggi per il sistema aziende, è opportuno valutare, a fronte dei benefici descritti, i costi particolarmente ridotti della tecnologia, che possono essere sintetizzati nei seguenti punti: • Consumo energetico: circa 500 W (

 

 

I partecipanti 2017

  • bonplan_2.jpg
  • Logo.png
  • LogoCroqqer.png
  • LogoTrial.jpg
  • logo_progetto_mvmant.png
  • Plastecnic_Logo.jpg
  • LOGO_RGB.jpg
  • logo_Western.png
  • Marchio_Cial_Esec.jpg
  • logo_furlan_abitare.jpg
  • FedGP_Logo.gif
  • Mar_Wien_vert_4c.jpg
  • NOLPALlogo_cmyk300_ALTADEFINIZIONE.jpg
  • LogoCorapack.jpg
  • LOGO-ISCLEANAIR.jpg
  • download.jpg
  • SDSlogo.png
  • logo_ecopneus.jpg
  • Logo_2017.jpg
  • Lounge-tek_LOGO__Quadro_Trasp_600.png
  • mondora-bcorp.png
  • logoNappynat-blu.png
  • LOGO_CORRETTO.jpg
  • Logo_Gruppo_SGR2.jpg
  • 15380284_1547276018621389_5739105559252679030_n.png
  • Logo_IC_2008_Vert_piccolo1.jpg
  • ecomatelogo.png
  • greentronics6ombra.jpg
  • logoblu.png
  • Logo_Irritec.png
  • logocare.png
  • Logo_GreenCode.jpg
  • logoMercatino.jpg
  • Barrali-Stemma.png
  • Zemove_logotipo_RGB.jpg
  • Ellequadro_Ingegneria_-_Logo.png
  • logo-ok.jpg
  • LogoNBnero.jpg
  • IL_CIELO_IN_UNA_STAMPA_logo_kc.jpg
  • foglia_greentronics_HD.png
  • logoUPCYCLE.jpg
  • safeguarding.jpg
  • comune.jpg
  • A2A_Calore_e_Servizi_RGB.png
  • 6f7f611cdeecf889238ca1867f5ca45c_DisaquaLogoDefinitivo.jpg
  • Icona-Micro-One-Way-300x300.jpg
  • logo_favini.jpg
  • Logo_TEON.jpg
  • logo_catalyst_quadrato.png
  • logoipcb.jpg
  • logo_energia_positiva.png
  • DEFINITIVO-logo-2017-3D.png
  • Logo_UNISG_orizzontale.jpg
  • logo_FB.jpg
  • 98fa5509f74fc2f8bbd2b7af41c6aa59_LOGO_XL.png
  • logo_piccolo.jpg
  • Energica_Logo.jpg
  • 1VEC-daze-plugHQ.png
  • Logo_sodalitas.jpg
  • TOTEMasjaGroup600x600.jpg
  • alphabet_logo.jpg
  • Tubus_System_Italia_logo.jpg
  • logo-wastly.png
  • logomarlegno.png
  • ForGreen-Brand.png
  • logo_agricoop_ok.jpg
  • Logo_PFU.jpg
  • Logo_Symbola.jpg
  • logo_MEDONIA.png
  • JutaTex-Srl-100-Heading-Logo.jpg
  • LOGO.png
  • Logo_Evbility.png
  • logo.jpg
  • logo-200.png
  • ROTOPRINT_NUOVO_LOGO_2012_Filettato_logo_esecutivo_1978_01.jpg
  • DisaquaLogoDefinitivo.jpg
  • lgi_logo.png
  • logoITIA.png
  • logo-macnil.png